Il progetto

Il progetto

perFORMARE un viaggio. Tappe obbligate di creazione itinerante

Percorsi, creazioni, stazioni

Progetto vincitore del Bando Scene allo sBando della Compagnia di San Paolo.

In numeri:

4 tutor per un gruppo di 15 performer under 35, 5 discipline artistiche, 168 km percorsi, 32 città attraversate, 2 regioni coinvolte, 4 stazioni vissute, 10 giorni di viaggio, 3 performance, 1 grande spettacolo a Torino per pensare, sognare e viaggiare!

La stazione come città dentro la città, la performance come evento che si genera dal contatto diretto con il luogo e le persone che abitano la stazione. Il percorso è quello noto a tanti pendolari, la tratta che da Genova porta a Torino. Questo percorso giornaliero si trasforma da “non luogo” del viaggio a zona creativa che si compone sotto gli occhi degli spettatori.

Sotto la direzione artistica di Maria Luisa Usai e la collaborazione di 4 tutor artistici Francesca Cola, Ivana Messina, Marzio ZorioAnna Ippolito, Rosa Sessa, coinvolge 15 giovani e pluri-premiati performer under 35 anni in un processo creativo di 10 giorni. Prenderanno vita 3 performance a Genova, Alessandria, Asti, e un grande spettacolo finale a Torino partendo dall’analisi della sosta e dell’attesa.
La sosta sarà intesa come sospensione di spazio e tempo tra uno stato e un altro, non una fermata, bensì una stasi piena di vita e energia.

Sarà un lungo itinerario dal teatro alla danza, dalla musica alla videoarte fino al coinvolgimento attivo del pubblico.

Da segnare in agenda diversi appuntamenti:

  • 4 ottobre 2015, ore 18.00

    Prova aperta a Genova, stazione ferroviaria Porta Principe

  • 5 ottobre 2015, ore 18.00

    Prova aperta a Alessandria, stazione ferroviaria

  • 6 ottobre 2015, ore 18.00

    Prova aperta a Asti, stazione ferroviaria

  • 10 ottobre 2015, ore 19.00

    Spettacolo finale a Torino, stazione ferroviaria Porta Nuova

Performer: Eugenio Di Vito (attore, danzatore), Emanuela Vitale (coreografa, danzatrice, performer), Roberto Repele (attore), Valentina Musolino (attrice, danzatrice), Alessandra Simone (artista circense), Saverio Tavano (attore), Enrico Veneruso (musicista flautista), Giulia Giannola (videomaker), Elisabetta Granara (attrice musicista), Agnese Viviana Perrella (danzatrice performer), Jacopo Valsania (scenografo), Fernando Marozzi (musicista), Marta Zotti (attrice), Maria Elena Curzi (coreografa, danzatrice).

Direttrice artistica: Maria Luisa Usai

Direzione organizzativa: Gea Bianco, Elena Menin – Associazione Culturale “ARTENNE”

Tutor: Francesca Cola, Ivana Messina, Marzio Zorio e Anna Ippolito, Rosa Sessa.
Fotografo ufficiale: Angela Guastaferro

Riprese a cura di: Magi Randagi